I settori di applicazioni si estendono non solo alla personalizzazione dei veicoli, secondo i gusti dei proprietari, ma tale pratica consente di trasformare un mezzo, ad esempio, in una inserzione in movimento con avvisi e disegni di vario genere, accompagnati da scritte. Insomma, trasformare e ridefinire l'aspetto di una vettura.

In sintesi: il “car wrapping” è l'applicazione di specifiche pellicole sulla carrozzeria di un veicolo, coprendo letteralmente le varie superfici, sino a dargli una nuova veste visiva.

Tali pellicole danno una nuova caratterizzazione all'estetica dell'auto, attraverso colorazioni, forme ed effetti visivi differenti anche rispetto alle vernici, a costi mediamente più contenuti.

Le possibilità di personalizzazione sono ampissime, considerando che le pellicole realizzate digitalmente riescono a riprodurre una quantità vastissima di tonalità e motivi a colorazione opaca o lucida, in base alle scelte dell'acquirente. Offrono effetti difficilmente ottenibili con le sole vernici.

Le varie pellicole possono riprodurre, ad esempio, gli effetti del metallo spazzolato o della fibra di carbonio, arricchendo gli esteti elementi estetici di un'auto, amplificando la sportività o ricercatezza stilistica di un'auto.

La tecnica ha anche una sua utilità pratica nel proteggere la carrozzeria da piccoli tocchi o leggere escoriazioni.

Una protezione legata alla stessa resistenza del materiale impiegato, che riesce a resistere ai lavaggi e a differenti temperature, con la possibilità anche di una garanzia associata a particolari tipi di operazione, effettuate durante l'applicazione.

Inoltre è preferibile anche applicare della cera sulle parti lucide, mentre se si propende per un lavaggio sotto i rulli, si consiglia l'operazione a distanza di tempo tra i un lavaggio e l'altro.

L'applicazione può avvenire anche dopo un accurato controllo della stessa carrozzeria, verificando ad esempio lo stato della vernice, possibili scolorimenti che possono portare nel tempo a un progressivo sgretolamento, danni e ammaccature profonde che condizionano l’applicazione delle pellicole.

Ogni pellicola è sostituibile. In caso di danno, se ne consiglia la rimozione e un nuovo intervento. La rimozione di una pellicola di buona qualità non lascia residui sulla carrozzeria originale.

La vettura può essere, dunque, totalmente ripristinata. Se poi l'escoriazione o la lacerazione è presente in un punto non troppo visibile, gli specialisti possono applicare anche strati mirati per ricongiungere lo strappo, senza costi eccessivi di sostituzione e ripristino.

Chi siamo

Supportiamo le aziende, liberi professionisti e privati nella valorizzazione dei propri punti di forza comunicandoli in maniera corretta attraverso lo studio e lo sviluppo della propria l'immagine.

 

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.